in

Novelle di Pirandello

Lettura teatralizzata

con Marino Bellini, Letizia E.M. Piva, Paolo Rossi e Marco Schiavon all’oboe.

Presentazione e commenti a cura di Micol Andreasi, produzione Minimiteatri.

Incontrare la letteratura come esperienza, capace, se ben vissuta, di lasciare un segno; incontrare Pirandello all’insegna del mistero femminile che, nel pensiero del grande scrittore agrigentino, si riconduce al mistero dell’umano in sé.

L’arte e la letteratura diventano porte di accesso alle vite degli altri e, soprattutto, varchi per calarsi nel profondo di ognuno di noi e riscoprirsi un po’ più autentici. Ad aprire l’esperienza è la lettura teatralizzata, goduta, godibile e avvolgente di testi senza tempo e perciò adatti ad ogni tempo.

Nell’appuntamento dedicato a Pirandello, l’ascolto di alcune Novelle, Nenia, Senza Malizia, La paura del sonno, ci guida nel pensiero del grande maestro siciliano, per arrivare a riappropriarci di ciò che la sua opera ha ancora da dire a noi, uomini sempre più complessi del XXI secolo.

In questo percorso la musica diventa un vero e proprio personaggio che introduce e avvolge, che incornicia e colora, che s’intromette e dialoga, entrando a buon diritto nell’agone della vita narrata da Pirandello.

Venerdì, 31 Luglio, 2020 - 21:00
Questo spettacolo fa parte della Rassegna 

Cast Artistico

Marco Schiavon
oboe
Micol Andreasi
presentazione e commenti

Saperne di Più

Biglietti

Biglietto unico € 5,00; Abbonamenti Rassegna: intero € 27,00 - ridotto € 23,00