Premiazione Concorso "Donne da Palcoscenico - Nel Chiostro, storia e bellezza negli occhi delle Donne"

Secondo Chiostro Monastero degli Olivetani di Rovigo

Finale del Concorso corto teatrale nazionale site-specific Donne da Palcoscenico: nel Chiostro, storia e bellezza negli occhi delle Donne di cui da qualche giorno sono stati svelati i nomi dei finalisti, attrici e attori professionisti provenienti da diverse regioni d’Italia.

La classifica, però, non è stata ancora stabilita: dopo la selezione avvenuta tramite il lavoro della commissione di valutazione composta da Letizia Piva, Licia Navarrini, Claudio Sartorato, sarà il momento per il pubblico di scegliere il proprio preferito, decretando così il podio finale.

L’evento, in collaborazione con Fondazione Rovigo Cultura, vedrà in scena tre corti teatrali:

OCCHI di Chiara Alivernini, per la regia di Luca Gaeta con Massimo Racanati. Produzione Fenice 21 di Roma. Storie di donne, molte donne, donne libere raccontate dall’ossessione di un uomo particolare: Modigliani. In questi occhi di donna si può leggere la loro storia, la storia di ogni uomo, la storia di ciascuno.

L’ALBERO DI KALALOCH di e con Ambra Giordano di Genova. In scena il luogo non luogo, il luogo dell’anima, ovvero il luogo dove si possono narrare le storie che appartengono a ciascuno poiché è lo spazio dove ci si ritrova, dove si vive. Il testo coinvolge e nello stesso tempo si sovrappone alle mille storie di donne che vivono esistenze difficili. Viene voglia di uscire in punta di piedi da questa stanza-chiostro-rifugio.

LA PRINCIPESSA AZZURRA di Saskia Simonet e Filippo Capparella, con Saskia Simonet, Filippo Capparella, Simon Thöni, Adrien Borruat. Produzione Compagnia Teatro La Fuffa di Treviso. La drammaturgia, corroborata da un’energica e provocatoria recitazione, propone un rovesciamento degli stereotipi che stravolgono il compito formativo ed educativo delle favole.

Biglietto unico: Euro 13,00

Abbonamento Rassegna Donne da Palcoscenico 2021: Euro 33,00

Clicca qui per acquisto biglietti

Domenica, 27 Giugno, 2021 - da 21:00 a 22:30